Tantissimi auguri di buona Pasqua!

Auguro “occhi di Pasqua”,

capaci di guardare nella morte sino a vedere la vita,

nella colpa sino a vedere il perdono,

nella separazione sino a vedere l’unità,

nelle ferite sino a vedere la gloria, nell’uomo sino a vedere Dio,

in Dio sino a vedere l’uomo, nell’Io sino a vedere il Tu.

E insieme a questo, tutta la forza della Pasqua.

 

                                                                       

                                                                        Klaus Hemmerle

Segui la Fondazione su FB