Fondazione Siciliana per l’Autismo

Quando e perché

La Fondazione Siciliana per l’Autismo (FSA) nasce nel giugno 2007 per volontà di un gruppo di famiglie che, dopo anni di impegno in ANGSA (Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici) svolti nelle diverse realtà territoriali siciliane, decidono di dar vita ad un progetto tutto costruito sulla valorizzazione della persona colpita da autismo e sulla tutela e promozione dei suoi diritti, quali, fra gli altri, il diritto ad una “vita adulta” piena di significato ed il diritto ad una ricerca scientifica seria sulle cause dell’autismo.

Gli Obiettivi

Solo in Italia sono 100.000 le persone colpite da autismo.

Noi crediamo che ognuna di esse abbia il diritto di costruirsi una vita autonoma, seguendo i propri interessi, esprimendo il proprio pensiero all’interno di una società in grado di rispettarne la diversità piuttosto che pretendere di normalizzarla.

Noi crediamo nella ricerca scientifica e diffondiamo la cultura dell’autismo per un mondo che aiuti, rispetti e dia speranze per un futuro migliore ad ogni persona con autismo.

È per questo che noi esistiamo. Noi famiglie di persone “speciali”. Noi ricercatori scientifici. Noi educatori. Noi volontari.

Noi insieme a voi…

Il comitato scientifico

Il nostro obiettivo è quello di mettere insieme le varie tessere del “puzzle” autismo, partendo da una concezione unitaria della cultura.

Proponiamo, pertanto, una squadra di lavoro multidisciplinare, formata da figure altamente qualificate nelle singole discipline, che possa “produrre” ricerca a 360 gradi sulle sindromi autistiche: il “goal” finale è capire non solo le modificazioni neurofisiopatologiche, ma il funzionamento della “mente” autistica e le sue modalità comunicative, cognitive e metacognitive.

Francesco Barale

Ordinario di Psichiatria Università di Pavia.
Presidente della Fondazione Genitori per l’Autismo di Cascina Rossago (Pavia).

Maurizio Elia

Direttore U.O.C. di Neurologia I.R.C.S.S. Troina

Flavio Keller

Ordinario di Fisiologia umana Università Campus Biomedico Roma

Domenico Mazzone

Ordinario di Neuro-psichiatria Infantile, Università di Catania

Lorenzo Pavone

Ordinario di Pediatria Università di Catania

I componenti del comitato sono autori di diverse pubblicazioni scientifiche sulle principali riviste internazionali che si occupano di Psichiatria e di Disturbi generalizzati dello sviluppo.

Chi siamo

Presidente

Dott.ssa Linda Caffarelli

Medico di base, impegnata nel sociale, già presidente di ANGSA sicilia – Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici
Membro del G.L.I.P. di Catania presso l’Ufficio Scolastico di Catania (gruppo di lavoro interistituzionale provinciale per l’integrazione scolastica delle persone disabili).

 

Vice-Presidente

Nica Calabrò (Barcellona P. G. – ME)
Infermiera professionale, è Presidente della Cooperativa Soc. “Progetto Dopo di Noi” e componente del GLIP di Messina.